sabato 7 marzo 2009

Progettare case e giardini in 3D: Google Skecth Up

"download gratuito software per progettare abitazioni o giardini" è, forse, una delle ricerche più comuni tra gli appassionati di arredamento, architettura e di progettazione di giardino.

Fino ad ora non ero rimasto soddisfatto delle proposte trovate, gratuitamente, sulla rete, ma forse qualche cosa è destinato a cambiare da questa sera.
Del tutto casualmente, infatti, mi sono imbattuto in un software che sembra voler porre fine alle mie ricerche, un software che non conoscevo affatto, anzi, del quale non avevo mai sentito parlare... e che ha alle spalle nientepopoòdimeno che papà Google: parlo di Google Sketch Up.
Sul sito lo presentano come
un software che consente di creare, condividere e presentare modelli 3D. Che tu voglia disegnare una nuova veranda per la tua casa, realizzare modelli per Google Earth o insegnare geometria ai tuoi alunni di quinta elementare, grazie a SketchUp potrai vedere le tue idee in 3D. Quando hai finito puoi esportare un'immagine, creare un filmato o stampare una vista di ciò che hai realizzato.
Ora, poichè a me di insegnare geometria ai bimbi di quinta elementare non interessa affatto, vedrò di capire come usare Google Skecth Up per disegnare una veranda o un giardino.

Ovviamente, Google Skecth Up è disponibile in due versioni, una gratuita e l'altra (definita "pro") a pagamento. La differenza sta nella disponibilità, per la versione a pagamento, di alcuni plug-in (il c.d. "lay out" e lo "style builder") e nella possibilità di importare ed esportare file sia in "formato DXF che DWG, nonché 3DS, OBJ, XSI, FBX e ancora EPS, PDF, VRML, EPX, DAE e KMZ."
Poichè non capisco neppure di cosa stiano parlando, credo che risparmierò i 331 euro necessari per acquistare Skecth Up Pro 6 (381 per Skecth Up Pro 7) per concentrarmi sulle caratteristiche della versione freeware.

Uno degli aspetti più interessanti di questo software, a prima vista, è la disponibilità di un'ampio data base di oggetti (quali complementi d'arredo, auto e alberi) già definiti, e pronti a popolare i nostri progetti: sono disponibili (ad oggi) librerie di componenti per l'architettura, l'edilizia, film & stage, l'architettura di paesaggio, persone, simboli e trasporti, per un totale di oltre 2000 elementi, scaricabili gratuitamente.
E, considerando che Goggle sta lavorando per consolidare una ricca community attorno a questo prodotto, c'è da pensare che le librerie disponibili creseranno rapidamente.

OK, adesso inizio il download di Skecth Up e vi tengo aggiornati.

PS: Per avere un'idea delle potenzialità di questo software, e poichè un'immagine vale più di cento parole, vi invito a vedere questo progetto di recupero di una vecchia cascina con giardino realizzato, per l'appunto, con Google Sketch Up.


Progetti realizzati con Google SketchUp:

0 commenti: